1 Commento

Guerra tra Delrio e Palazzo Chigi: è partita la battaglia politica sull’armamento

Roma – C’è una partita politica che si sta giocando in queste ore. Ed è lo scontro, come confermano diverse fonti, tra Palazzo Chigi e il ministero di Delrio. Il primo avrebbe “ispirato” gli emendamenti che cancellano il Registro Internazionale. Il secondo da ieri sta provando a metterci una pezza, chiedendo il ritiro dei due provvedimenti. Se ne parlerà dopo Pasqua, ma anche in parlamento il clima è caldo. «Spero che il collega ci ripensi – s piega Mario Tullo, deputato Pd riferendosi al senatore Cociancich– perchè senza Registro Internazionale rischiamo di far scappare all’estero la flotta italiana. Se gli emendamenti dovessero passare, alla Camera non rimetteremo l’orologio indietro di 20 anni».

Un commento su “Guerra tra Delrio e Palazzo Chigi: è partita la battaglia politica sull’armamento

  1. Noi vogliamo solo più marittimi ITALIANI , per tutti i ruoli . Non si può concepire che su navi battente bandiera I T A L I A N A , solo pochi sono Italiani. E’ una vergogna. Siamo stati sempre i marittimi più preparati e professionali al mondo. Ed ora?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: