1 Commento

Commissione EU risponde che EMSA non ha mai detto che il direttivo dovesse essere retroattivo.

Vi segnalo che la circolare del direttivo e’ stata appena pubblicato sul sito della Guardia Costiera .   Potete scaricare il pdf in fondo alla pagina oppure sul sito del Comando Generale CdP.

Mi e’ capitata tra le mani la risposta della Commissione EU ad un Comandante  che ha richiesto in nome di un interesse pubblico  diffuso , quello dei Marittimi Italiani , cittadini Europei , di poter avere accesso ai documenti della  procedura di infrazione che hanno portato all’istituzione del corso direttivo .

Dopo pagine di motivazioni per cui si nega l’accesso agli atti per non minare l’investigazione in corso ( ormai dichiarata chiusa )  il Commissario Alexander Italianer nell’ultima pagina afferma quanto segue:

The above-mentioned case law does not, however, exclude the right of applicants to demonstrate that a given document, disclosure of which has been requested, is not covered by that presumption13.

In your confirmatory application, you state that you […] have the right to understand why the Italian ministry of transport want to make compulsory courses for Chief Engineers and Masters who have already passed their exams and are working in their position for years.

However, as the Italian Authorities introduced the management-level education in 2013 without any recommendation from EMSA or the Commission to retroactively introduce the requirement you refer to, the requested report does not contain the explanations you seek.

Tradotto :

Comunque ,  siccome le Autorità’ Italiane hanno introdotto il corso di educazione del livello manageriale nel 2013 , senza alcuna raccomandazione da parte dell’EMSA o della Commissione di  introdurre in maniera retroattiva i requisiti a cui si fa riferimento , il documento da lei richiesto non contiene le spiegazioni che lei cerca.

Se capisco  correttamente quanto scritto , il commissario Italianer,  dice :  attenzione , non puoi avere i documenti   , ma ti posso rivelate parte del contenuto .

Tu mi chiedi se nel documento c’e’ una prescrizione  per far fare il corso direttivo a tutti i comandanti ed i direttori ? Io ti rispondo che no EMSA non ha mai chiesto di far fare tale corso in maniera retro attiva .Sarebbe bello richiedere nuovamente l’accesso agli atti visto che ormai la procedura di infrazione e’ ufficialmente chiusa.

(dadosa.wordpress.com)

Annunci

Un commento su “Commissione EU risponde che EMSA non ha mai detto che il direttivo dovesse essere retroattivo.

  1. La procura della repubblica dovrebbe indagare e vedere ce ci sono dei conflitti di interesse, strani interessi, pressione della lobby dei Training center e ITF.
    Adesso abbiamo la conferma che c’e’ tutto in piano dietro, e noi siamo le vittime, le mucche da mungere.

    Sarei interessato a mandare questa lettera al Mit e al Comando Generale e vedere cosa rispondono circa questa affermazione chiara e inequivocabile.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: