Lascia un commento

“Entra acqua”, l’ultimo messaggio dal sottomarino

Dall’ARA San Juan, il sottomarino scomparso il 15 novembre nell’Atlantico meridionale con 44 persone a bordo, era partita nel corso dell’ultimo contatto con la base la segnalazione di un “principio di incendio” in un settore dell’imbarcazione dove sono custodite le batterie che riforniscono di energia il natante. A renderlo noto è oggi la stampa locale.

Ingresso di acqua di mare attraverso il sistema di ventilazione al contenitore delle batterie numero tre ha provocato un corto circuito ed un principio di incendio. Batteria di prua fuori servizio. Al momento dell’immersione propulsione a circuito diviso”, ha comunicato il sottomarino, secondo quanto riferito dall’emittente America 24. La comunicazione è avvenuta alle 8.52 del 15 novembre. Da quel momento non si è saputo più nulla del destino del sommergibile e del suo equipaggio, formato da 43 uomini e una donna.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: