Archivio tag | Ministero

Manifestazione 15-11-2016

Foto della giornata di manifestazione tenutasi a Roma a causa delle problematiche della Convenzione internazionale sugli standard di addestramento, certificazione e tenuta della guardia per i marittimi (Manila 2010)

Manifestazione marittimi a Roma 15 novembre 2016

Articolo estratto dal “Giornale di Latina” del 17/11/2016

Ministero trasporti – Compilazione e rilascio IMO

(clicca sull’immagine per visualizzare il pdf)

Pubblicato il decreto sulle inchieste relative agli incidenti nel settore del trasporto marittimo

Prevista l’istituzione di un Organismo investigativo sui sinistri marittimi alle dirette dipendenze del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Nell’edizione dello scorso 6 ottobre della “Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana” è stato pubblicato il decreto legislativo n. 165 del 6 settembre scorso che, in attuazione della direttiva 2009/18/CE, stabilisce i principi fondamentali in materia di […]

Lavori Usuranti – Circolare Ministeriale

Circolare n. 22 del 10 agosto 2011 con la quale la Direzione Generale per le Politiche Previdenziali e quella per l’Attività Ispettiva del Ministero del Lavoro forniscono le prime indicazioni operative per usufruire dei benefici previsti dal Decreto Legislativo n. 67/2011. Clicca per visionare il documento.

Manifestazione Roma 07/08/2011

Estratto dal “Mattino” del giorno 08/09/2011

Comunicazione – Ministero dei Trasporti

Richiesta lavoro usurante per i marittimi.

In data 28.01.2011 il Consiglio dei Ministri ha approvato Io schema di decreto legislativo sul quale saranno sentiti i sindacati prima di esser trasmesso alle varie conferenze e commissioni parlamentari. Se non cade il presente governo pensiamo che sia l’ultima occasione per far valere i nostri diritti inerente il caso in questione, per cui bisogna […]

Ministero Lavoro e Politiche Sociali

Tirrenia, il Codacons “diffida” il Governo

Sul caso Tirrenia scende in campo il Codacons: l’associazione nel chiede che non passi altro tempo inutilmente e che si avviino gli atti concreti per la privatizzazione, annuncia di aver diffidato il ministero dell’Economia e il dicastero delle Infrastrutture e Trasporti. «Considerato che ad oggi nulla di concreto è avvenuto e le norme di legge […]